Autore: marziano

Targhe alterne e case più fredde. Ma Pescara non è Milano (e nemmeno Roma)

Per il Comune di Pescara – e il sindaco Alessandrini – il 2016 inizia come è finito il 2015: con dei provvedimenti “modaioli” quanto inutili. A fine anno aveva vietato i botti per tutelare i cani, all’inizio del nuovo annuncia le targhe alterne – ma solo due giorni la settimana – e il raffreddamento coatto…

Di marziano 02/01/2016 2

Un altro scempio a Pescara vecchia? Occhio non vede, cuore non duole

Nel silenzio di stampa e soprintendenza, nella Golena Sud sono stati installati dei pilastri in ferro quasi appoggiati alle pareti del Bagno Borbonico che partono dall’arco che consente l’accesso su via della Caserme e proseguono fino al Ponte di ferro. Non ci sono cartelli che spiegano a cosa servano, fatto sta che sembrano – ma…

Di marziano 13/12/2015 0

Archiviata la denuncia a carico del sindaco di Pescara per l’ordinanza fantasma. Tutto risolto?

Giustizia è fatta: retrodatare un’ordinanza senza pubblicarla non è reato e dunque una parte del procedimento a carico del sindaco di Pescara e altri si è conclusa (rimane in piedi l’altra accusa, relativa all’omissione di atti d’ufficio).

Di marziano 29/11/2015 1

Addio allo stadio Adriatico e all’atletica leggera

Il Comune di Pescara annuncia l’intenzione di demolire lo stadio Adriatico e di costruirne uno nuovo, anzi, di consentire alla Delfino Pescara e ai suoi soci di costruirne uno nuovo che sarà  di loro proprietà . La giustificazione della scelta è, a dire degli amministratori locali, risparmiare 1,3 milioni di Euro in costi di gestione.

Di marziano 26/11/2015 1

Piazza Salotto e Caffè Venezia, un deposito a cielo aperto. Una lettera inviata al quotidiano Il Centro

Signor Direttore, Le foto che allego (e delle quali autorizzo liberamente, se lo ritiene, la pubblicazione) documentano l’uso che viene fatto di parte di Piazza Salotto dal Caffè Venezia. Bottiglie vuote, cassette, frigoriferi smontati… insomma un deposito a cielo aperto. Basta avere pagato l’occupazione di suolo pubblico e chiuso gli spazi con delle tende trasparenti…

Di marziano 19/10/2015 0

Alessandrini e la goffaggine amministrativa

Come sempre, prima i fatti e poi le considerazioni: interrogato dal pubblico ministero, il sindaco Alessandrini nega di avere retrodatato l’ordinanza di divieto di balneazione “formalmente” emessa (e mai pubblicata) il primo agosto, messo a confronto con una intercettazione che lo riguarda, il sindaco Alessandrini cambia versione e ammette di avere retrodatato il provvedimento, emesso…

Di marziano 16/10/2015 1

La tragica semplicità  del caso Alessandrini e della delibera nascosta

I fatti sono evidenti: la legge prevede che in caso di superamento dei limiti di inquinamento del mare deva essere emanato il divieto di balneazione, la legge non lascia “margini di manovra” agli amministratori pubblici per decidere se emettere o no il divieto di balneazione, il divieto di balneazione era stato emesso quindi il mare…

Di marziano 06/10/2015 1

La imbarazzante autodifesa del sindaco Alessandrini

Il sindaco Alessandrini si difende in questo modo (bollando il tutto come “polemica estiva”) sulla questione della mancata applicazione dell’ordinanza che vietava di bagnarsi nel mare di Pescara dopo lo sversamento di migliaia di litri di liquame nel fiume. In particolare, per minimizzare la vicenda, il sindaco avrebbe affermato che “non vi è un virus…

Di marziano 22/08/2015 0

La libertà  di panorama è una fregnaccia

Da qualche tempo si sente parlare della necessità  di regolare la “libertà  di panorama”, cioè il “diritto” di fotografare o videoriprendere paesaggi rurali o urbani, inclusi palazzi e monumenti. La “logica” del tentativo di imporre un limite alla “libertà  di panorama” sta nel fatto che amministratori pubblici e soggetti privati proprietari di beni immobili di…

Di marziano 21/07/2015 4

Aereoporto de L’Aquila: errare è umano, perseverare…

Ennesimo capitolo della “vita” dell’aereoporto Tamburro de L’Aquila. Falliti su tutta la linea i tentativi di rianimare il cadavare, ora l’accanimento terapeutico di politici e amministratori della zona si sposta nientemento a teorizzare l’utilizzo della “rete di eccellenze della zona per istituire il VII distretto aerospazionale italiano.

Di marziano 29/06/2015 0

I superpoteri ecologici di Mazzocca, Di Primio e del sindaco di Bucchianico

Siamo veramente la pattumiera d’Italia. Dopo (?) la farsa di Bussi, ora scopriamo che pochi chilometri prima, a Brecciarola, c’è un’altra pericolosa bomba ambientale che ignoti hanno fatto brillare appiccando un incendio di proporzioni tanto vaste che, riporta Il Centro

Di marziano 29/06/2015 0

Il Fatto quotidiano e la retorica della laurea

Ennesimo articolo, questa volta su Il Fatto quotidiano, a proposito dell’ennesimo laureato che, dopo aver lavoricchiato, “svolta” facendo tutt’altro rispetto a quello per cui ha studiato, oppure che, dopo aver preso tre lauree, sopravvive da precario lavorando in un call-center. E vai con la retorica della “fuga di cervelli” o dell’assenza di chance in Italia…

Di marziano 07/06/2015 0