Tassonomia del guerrafondaio italico nel post-parigi

15/11/2015 2 Di marziano

C’è il populista che strilla “guerra subito”.

C’è quello di destra che, all’insegna del “armiamoci e partite, invoca “guerra subito”.

E poi, c’è quello, di sinistra, che con giri di parole eleganti scrive qualcosa che significa “guerra subito”.

Tutti, ovviamente, con e sulla pelle degli altri.