Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

04/06/2012

I patrioti da nazionale di calcio…

Archiviato sotto: Il sonno,Pescaresi, bella gente

Ieri pomeriggio, durante la festa di chiusura dell’anno scolastico di una scuola dell’infanzia, i bambini vestiti di tricolore hanno cantato l’inno di Mameli davanti ai genitori.
Uno solo si è alzato portando la mano al cuore, mentre gli altri, seduti, gli urlavano di abbassarsi perché non riuscivano a vedere bene.
Alle maleducate “esternazioni”, quel signore ha risposto duro: “con l’Inno d’Italia ci si alza in piedi!” e così molti altri – imbarazzati e loro malgrado – lo hanno fatto.
Tranne il “patriota televisivo” che evidentemente si ricorda dell’Italia solo quando gioca la nazionale di calcio.
Una ragione in più per eliminare uno “sport” inutile e ipocrita.

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 416 access attempts in the last 7 days.