Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

19/12/2007

Sequestrato lo stabilimento balneare di De Cecco

Archiviato sotto: Il comune,La spiaggia

La Guardia di finanza, su disposizione della Procura di Pescara, ha sequestrato lo stabilimento balneare “di” De Cecco per presunti abusi edilizi.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare (ho denunciato io alle istituzioni – oltre un anno fa – il problema del “saccheggio” della spiaggia di Pescara da parte dei balneatori) non sono affatto contento di questa notizia.  Accetto scommesse (che vorrei tanto perdere) sul fatto che lo stabilimento – anzi, gli stabilimenti – verranno riaperti non oltre l’estate.

E dunque di questi sequestri non rimarrà che un pallido ricordo o un arrogante dileggio da parte dei padroni (veri) del demanio marittimo…

* * *

1 Comment »

  1. Concordo pienamente, penso anche io che tutti gli stabilimenti, ora chiusi, (vedi anche “Il Delfino Verde) saranno riaperti e sanate tutte le costruzioni, anche le “baite”, sul mare.
    Senza speranza…. spero di no, anche se non ha molta fiducia
    SAluti
    Renzo

    Comment by renzo — 28/12/2007 @ 3:09 pm

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 426 access attempts in the last 7 days.