Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

02/05/2012

Sulla morte di Domenico Rigante

L’omicidio di Domenico Rigante è l’ennesima occasione per misurare quanto in basso siano cadute le istituzioni di Pescara, e quanto incivili siano le reazioni di questa città di fronte a fatti così gravi.

Non mi stupiscono – purtroppo – frasi come quelle attribuite a un dirigente di Forza Nuova, che dice «non mi sentirò di condannare, moralmente e politicamente, qualsiasi eventuale atto di risposta, singolo o collettivo, nei confronti della comunità rom pescarese». Sono chiaramente il tentativo di cavalcare la reazione viscerale contro un’etnia mai completamente integrata con il tessuto locale, ma al di là del messaggio di odio di cui sono portatrici, sono solo parole.

Quello che mi lascia veramente perplesso è il sonno profondissimo del sindaco di Pescara, Mascia, e dei vertici delle forze di polizia che gestiscono l’ordine pubblico e la prevenzione criminale in città.

Quanti altri morti ci vorranno perchè lorsignori si decidano sul serio ad affrontare il tema del controllo del territorio in via preventiva? Vorranno, lorsignori, essere così cortesi da dire pubblicamente quante pattuglie – fra Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di finanza – sono realmente presenti giorno dopo giorno sul territorio di Pescara e provincia? Sono consapevoli, lorsignori, del numero di persone in divisa che invece di stare in mezzo alla strada svolgono lavoro di ufficio?

La prevenzione criminale si chiama così perchè si fa prima che succeda qualcosa, altro che “in Questura confermano che sono in arrivo rinforzi dalle Marche per meglio organizzare il controllo del territorio”.

Continuare a gestire l’ordine pubblico pensando sempre e solo alle emergenze lascia semplicemente la mano più libera ai delinquenti, e l’animo sempre più sfiduciato verso la giustizia nei cittadini onesti.

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 417 access attempts in the last 7 days.