Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

10/07/2009

Un guscio fragile

Archiviato sotto: Il sonno,La sanità

Oggi sono stato in una clinica privata.

Persone molto anziane, rattrappite dall’età, erravano faticosamente in carrozzella per i lunghi corridoi del reparto.

Erano vestite, curioso paradosso, con tute Adidas dell’ultimo tipo e t-shirt Hard Rock cafè. Com’era accentuato il contrasto fra la cruda tristezza di quei corpi fragili, e la arrogante onnipotenza giovanile di quegli esoscheletri di tessuto …

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 525 access attempts in the last 7 days.