Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

18/05/2009

La creatività dei balneatori e l’assenza degli amministratori

Ancora costruzioni sulla spiaggiaTanto per non perdere l’abitudine, i balneatori sfruttanoogni occasione per occupare la spiaggia con edifici e costruzioni.

La “moda” di quest’anno, per costringere le persone a passare dai loro stabilimenti (o impedire che questo accada), è quella di piantare siepi e altre fore di “barriere naturali” che non li mettano nei guai con la magistratura, ma che raggiungano lo scopo di barricare la loro “proprietà”.

E’ veramente sgradevole che le persone tollerino così supinamente questo arbitrio, e che politici e amministratori abbiano dimostrato di non volersi occupare sul serio di questo grave problema.

Cosa ne dicono Alessandrini e Mascia?

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 417 access attempts in the last 7 days.