Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

28/10/2008

Addio al mare… Grazie sindaco D’Alfonso!

Archiviato sotto: Il cemento,Il comune,Il potere,La spiaggia

E’ svanita anche l’ultima possibilità di riavere la “vista mare” sulla riviera. Il sindaco D’Alfonso ha consentito di varare un piano spiaggia che, in pratica, salva gli obbrobbri esistenti e rinvia a data da destinarsi riduzioni di cubatura, abbattimenti ecc. ecc. In pratica “fa salvi” i diritti acquisiti.

Ma quali diritti? Molte costruzioni sulla spiaggia sono illegali, e da un fatto illegale non può derivare alcun diritto a favore di chi ha violato la legge. Una regola che vale ovunque, evidentemente, ma non a Pescara.

A questo punto l’unica possibilità è boicottare gli stabilimenti balneari responsabili dell’obbrobbrio. Ma questo è veramente troppo per il “civilissimo” pescarese.

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 417 access attempts in the last 7 days.