Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

17/09/2016

Bisogna fermare la deriva “legittimadifesa”

Archiviato sotto: Ordine pubblico

Ieri, Rete4 ha dedicato una intera trasmissione al tema del “vogliolapistolapersparareailadri”, contrapponendo uno soconosciuto “blogger” anti-armi a persone vittime di furti che hanno reagito sparando.

Oggi, la rivista Armi&Tiro pubblica la notizia del successo della proposta di legge sulla “legittima difesa” avanzata dall’Italia dei valori”.

Continua a montare l’onda dei “giustizieri in pantofole” che pretendono di poter sparare a loro volontà senza subire conseguenze: un’onda pericolosa e travolgente, che potrebbe provocare danni incalcolabili.

Riassumo le ragioni per le quali la proposta dell’Italia dei valori è inutile e sbagliata:

1 – il problema non è “sparare al ladro” ma difendersi da un’aggressione. La prima azione è (tentato) omicidio, la seconda legittima difesa,

2 – chiunque (possedendone i requisiti), può già chiedere l’autorizzazione a detenere un’arma in casa. Non c’è bisogno di avere anche il “porto” che serve per quando si esce dal proprio domicilio,

3 – avere un’arma per difesa implica saperla usare (molto) bene. Provate a correre a tutta velocità per duecento metri, fare trenta piegamenti sulle braccia e trenta flessioni sulle gambe, e poi cercare di infilare un filo nella cruna di un ago. A meno di non essere molto allenati, ben difficilmente riuscirete a controllare i movimenti fini delle mani. In una situazione di stress come quella dell’invasione casalinga, adrenalina e paura provocano effetti ancora più paralizzanti. Morale: per voler usare la pistola bisognerebbe avere un addestramento al tiro operativo (quello di polizia e militare) altrimenti l’arma è perfettamente inutile.

Se proprio si vogliono fare leggi per la sicurezza individuale, allora che si incentivino le installazioni di sistemi di sicurezza e l’impiego di guardie giurate, invece di inneggiare alla violenza cieca, pericolosa e irrazionale.

 

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 461 access attempts in the last 7 days.