Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

18/05/2016

La paralisi della classe dirigente locale e la forza del mercato

Il tentativo disperato e intellettualmente disonesto del Comune di Pescara di sostenere che – magicamente – ora l’acqua del mare è balnealbile e la colossale insufficienza di Comune e Regione Abruzzo di fronte alla fuga delle compagnie aeree dall’aereoporto di Pescara sono du facce della stessa medaglia: una strutturale incapacità amministrativa di fronte a situazioni che non possono essere liquidate con proclami, battute e promesse, perchè le forze in gioco – quelle del mercato – sono molto più forti di quelle di politici e amministratori locali. Dunque, invece di difendere con le unghie e con i denti le due risorse fondamentali per l’economia di tutta la regione, i “governanti” non sanno letteralmente che pesci prendere.

Per quanto non appartenga ai seguaci del culto del “Dio Mercato”, devo ammettere che in questo caso la forza dell’economia liberista – tradotto: la regola “profitto prima di tutto” – ha giocato un ruolo fondamentale nel dimostrare due cose.

La prima: nel contrasto fra economia e politica, vince la prima.

La seconda: le aziende perseguono il profitto e non devono necessariamente preoccuparsi degli impatti socioeconomici delle loro scelte sul territorio; a questo dovrebbero pensarci i politici, se avessero i “numeri” per farlo.

Questo ragionamento porta a una conclusione semplice e sgradevole: è inutile lamentarsi dell’incapacità dei politici se siamo noi che continuiamo a votare nepotisti, carrieristi e gente priva di reali capacità, tranne quella di ripetere sistematicamente “a fra’, che te serve?”.

Lunga vita alle spiagge del Salento e all’aereoporto di Ancona…

* * *

1 Comment »

  1. Concordo completamente con l’articolo, soprattutto la parte finale, ci lamentiamo ma poi votiamo sempre gli stessi soggetti, per poi tornare a protestare.

    Comment by Franco — 19/05/2016 @ 12:03 pm

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 524 access attempts in the last 7 days.