Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

16/01/2016

Targhe alterne: Alessandrini, Del Vecchio e l’abuso della statistica

Dichiara il (vice)sindaco Del Vecchio che

Le targhe alterne hanno già portato sensibili miglioramenti nello stato dell’aria. Se questo effetto diventerà duraturo nei prossimi giorni, il sindaco potrà decidere sul futuro del provvedimento e su altre iniziative

E’ un’affermazione indimostrabile e metodologicamente scorretta perché cerca di stabilire un rapporto causa-effetto fra due eventi (la riduzione della circolazione e l’abbassamento dei livelli di micropolveri) che non lo sono:

  • in termini puramente logici, pensare che il blocco del traffico di giovedì per una decina di ore elimini la quantità di micropolveri generata in quattro giorni (dal venerdì al martedì successivo) è un controsenso. Immaginate un rubinetto aperto che riempie una vasca: anche togliendo il tappo dello scarico, se la quantità di acqua che esce dal rubinetto è superiore a quella che esce dallo scarico la situazione non cambia,
  • in termini fattuali, le centraline di rilevazione della qualità dell’aria sono poche e sono posizionate in punti specifici: al limite, l’unica cosa che si può affermare è che vicino alle centraline il livello delle micropolveri si è abbassato. Ma questa conclusione non può essere estesa all’intero territorio comunale,
  • ma soprattutto: le raffiche di vento e la pioggia di questi giorni (che non erano soggette alle targhe alterne) hanno, queste sì certamente, aiutato ad abbassare i livelli delle micropolveri (posto che fossero fuori norma).

La conclusione di questo ragionamento è che il (vice)sindaco Del Vecchio dice cose prive di supporto scientifico per giustificare decisioni sbagliate, cosmetiche e fonti di inutili disagi.

Ma la sua fortuna (come quella dei politici pescaresi) è che nessun cittadino mai gli chiederà conto di questi comportamenti né sotto il profilo personale, né sotto il profilo politico: alla fin fine, con buona pace degli “ambientalisti comunali”, a Pescara si è girato lo stesso anche con le targhe “abusive”, non è vero?

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 491 access attempts in the last 7 days.