Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

25/02/2015

L’improvvisata di Boldrini a Di martedì

Ieri sera, a “Di martedì”, il presidente della Camera dei deputati, Boldrini, ha fatto una “improvvisata” ai telespettatori per farsi intervistare da Giovanni Floris.

Nei pochi minuti di epifania, Boldrini ha sciorinato tutto il repertorio della retorica istituzionale, partendo da un “discorso di sistema” sull’inopportunità di “un uomo solo al comando” (che con buona pace della sua giustificazione non richiesta è palesemente un messaggio politico al presidente del Consiglio) , passando per il ruolo del Parlamento come “luogo” della decisione (ma tacendo sul ruolo dei poteri esterni – sindacato compreso – che realmente ne determinano l’attività), e fino alla “bella pagina” dell’elezione del presidente della Repubblica (omettendo di parlare della violazione del segreto del voto da parte dei parlamentari).

Poi, lievemente, così come era comparsa, se ne andò.

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 504 access attempts in the last 7 days.