Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

01/04/2013

La patente europea del computer colpisce ancora…

Archiviato sotto: Il sonno,L'arretramento tecnologico

ECDL su Il centroNonostante sia scritto anche su Wikipedia che la Patente europea del computer NON ha valore legale (lo deciso fina dal 2004 una sentenza del TAR Lazio) ci sono scuole che continuano a spendere soldi per far prendere certificazioni del genere ai loro studenti. E’ il caso, questa volta, del liceo scientifico Galileo Galilei che in pompa magna viene celebrato da un articoletto pubblicato da Il Centro.

Mi domando se il preside del Galilei fosse informato della cosa o se, prima di autorizzare l’attività, abbia chiesto chiarimenti all’Associazione italiana per l’informatica e il calcolo automatico (AICA) che sul sito dedicato alla patente europea del computer parla genericamente di “riconoscimenti istituzionali” ma non indica quali. Un conto infatti, è il riconoscimento a livello ministeriale e un altro è quello derivante da corsi regionali, privati e via discorrendo che non hanno evidentemente la stessa forza.

E’ proprio un paradosso che una certificazione che vuole combattere l’ignoranza nell’uso delle tecnologie si diffonda grazie all’ignoranza, da parte di chi se la vede proporre, delle leggi.

 

* * *

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Bad Behavior has blocked 494 access attempts in the last 7 days.