Un marziano a Pescara


Domande ingenue alla Bella Addormentata

12/08/2016

Figli condannati dall’ignoranza dei genitori

C’è un posto dove i bambini possono imparare – gratis – a programmare robot e componenti hardware.

Leggi il seguito

* * *

18/06/2016

Vaccini e autismo. Non possono essere i giudici a decidere sulla scienza

Decidendo sul ricorso contro una sentenza della Corte d’appello de L’Aquila che rigettava la richiesta di risarcimento per “autismo da vaccino”, la Corte di cassazione ha confermato che non c’è relazione fra il farsi vaccinare e lo sviluppo di questa patologia.

Leggi il seguito

* * *

18/05/2016

La paralisi della classe dirigente locale e la forza del mercato

Il tentativo disperato e intellettualmente disonesto del Comune di Pescara di sostenere che – magicamente – ora l’acqua del mare è balnealbile e la colossale insufficienza di Comune e Regione Abruzzo di fronte alla fuga delle compagnie aeree dall’aereoporto di Pescara sono du facce della stessa medaglia: una strutturale incapacità amministrativa di fronte a situazioni che non possono essere liquidate con proclami, battute e promesse, perchè le forze in gioco – quelle del mercato – sono molto più forti di quelle di politici e amministratori locali. Dunque, invece di difendere con le unghie e con i denti le due risorse fondamentali per l’economia di tutta la regione, i “governanti” non sanno letteralmente che pesci prendere.

Leggi il seguito

* * *

25/03/2016

Cancellati i voli per Roma. Dopo Ryanair, anche Alitalia vola altrove

Continua inesorabile la caduta libera dell’aereoporto di Pescara verso lo schianto: dopo Ryanair, ora anche Alitalia cancella delle tratte (quelle su Roma), mentre la Saga pensa di riprendere il controllo della struttura “aprendo” rotte balcaniche. Tradotto: chi se ne frega delle necessità di cittadini e imprese di essere collegati con l’Europa e con il resto del mondo occidentale, meglio importare turisti (più o meno) facoltosi sperando che lascino qualche rublo anche in Abruzzo.

Leggi il seguito

* * *

30/01/2016

Alessandrini, Del Vecchio e la domenica ecologica ovvero: digiunare una volta alla settimana fa dimagrire

Dopo il tentativo finito sul nascere delle inutili targhe alterne, ora il (vice)sindaco Del Vecchio e l’altro, Alessandrini, ricorrono alle inutili domeniche ecologiche per ridurre i livelli di smog a Pescara.

Leggi il seguito

* * *

08/01/2016

Targhe alterne e (non) segnaletica. Il vicesindaco Del Vecchio vuole fare “il milanese”

Dichiara il (vice)sindaco Del Vecchio a Il Centro: Leggi il seguito

* * *

02/01/2016

Targhe alterne e case più fredde. Ma Pescara non è Milano (e nemmeno Roma)

Per il Comune di Pescara – e il sindaco Alessandrini – il 2016 inizia come è finito il 2015: con dei provvedimenti “modaioli” quanto inutili. A fine anno aveva vietato i botti per tutelare i cani, all’inizio del nuovo annuncia le targhe alterne – ma solo due giorni la settimana – e il raffreddamento coatto delle abitazioni per combattere lo smog.

Leggi il seguito

* * *

22/08/2015

La imbarazzante autodifesa del sindaco Alessandrini

Il sindaco Alessandrini si difende in questo modo (bollando il tutto come “polemica estiva”) sulla questione della mancata applicazione dell’ordinanza che vietava di bagnarsi nel mare di Pescara dopo lo sversamento di migliaia di litri di liquame nel fiume. In particolare, per minimizzare la vicenda, il sindaco avrebbe affermato che “non vi è un virus ebola in atto”.

Leggi il seguito

* * *

22/07/2015

Siti per lo stoccaggio di scorie nucleari anche in Abruzzo?

Da Primadaonoi.it Leggi il seguito

* * *

21/07/2015

La libertà di panorama è una fregnaccia

Da qualche tempo si sente parlare della necessità di regolare la “libertà di panorama”, cioè il “diritto” di fotografare o videoriprendere paesaggi rurali o urbani, inclusi palazzi e monumenti. La “logica” del tentativo di imporre un limite alla “libertà di panorama” sta nel fatto che amministratori pubblici e soggetti privati proprietari di beni immobili di valore non vogliono che qualcuno si “arricchisca” con le fotografie ma senza “pagare pegno”.

Leggi il seguito

* * *

29/06/2015

Aereoporto de L’Aquila: errare è umano, perseverare…

Ennesimo capitolo della “vita” dell’aereoporto Tamburro de L’Aquila.

Falliti su tutta la linea i tentativi di rianimare il cadavare, ora l’accanimento terapeutico di politici e amministratori della zona si sposta nientemento a teorizzare l’utilizzo della “rete di eccellenze della zona per istituire il VII distretto aerospazionale italiano.

Leggi il seguito

* * *

14/12/2014

Ennesimo bluff a Preturo

Ancora un capitolo della “Saga di Preturo” (saga non nel senso di società che gestisce l’aereoporto di Pescara).

Leggi il seguito

* * *

01/12/2014

Repubblica.it e gli universi paralleli

Archiviato sotto: Il sonno,L'arretramento tecnologico

Repubblica.it ospita, oggi, un articolo sulla possibilità che esistano gli universi paralleli.

Leggi il seguito

* * *

13/11/2014

Ancora sull’assoluzione degli scienziati per il terremoto de L’Aquila: profezie ed errori di pensiero

Analizzando la sentenza della Corte d’appello de L’Aquila che assolve gli scienziati della commissione grandi rischi accusati di non avere avvisato la popolazione del terremoto, Primadanoi.it si occupa della polemica fra gli scienziati e gli annunci del tecnico di Sulmona che asseriva di prevedere i terremoti analizzando le emissioni di gas Radon. Nello specifico, scrive il giornale: Leggi il seguito

* * *

11/11/2014

Pezzopane e la Scienza

Dichiara la senatrice Pezzopane, nota esperta di vulcanologia e sismologia, a proposito della sentenza di appello che assolve gli scienziati della commissione grandi rischi accusati di non avere valutato adeguatamente i segnali “precursori” del sisma: Leggi il seguito

* * *

27/09/2014

L’Abruzzo non è soltanto L’Aquila (ma all’aereoporto dei parchi non lo sanno?)

tamburroPeriodicamente vado a consultare il sito dell’aereoporto del L’Aquila, casomai ci fossero delle novità, e ogni volta l’elenco dei voli è desolantemente vuoto.

Leggi il seguito

* * *

08/09/2014

Turbosoffianti e Ombrina Mare

Le turbosoffianti dei vongolari danneggiano l’ecosistema, il fracking di Ombrina Mare (o come la volete chiamare) invece no…

* * *

22/04/2014

Chicco Testa, Medoil e gli insulti gratuiti

Leggo su Primadanoi.it degli insulti che Chicco Testa ha rivolto alla dottoressa D’Orsogna, “rea” di sostenere la (giusta) lotta contro la distruzione delle coste abruzzesi in nome degli interessi petroliferi della Medoil, un’azienda inglese che ostinatamente sta cercando di praticare fracking – tecnica pericolosa e inquinante – sui fondali.

Leggi il seguito

* * *

11/03/2014

Repubblica.it, i laureati e la correlazione inesistente

Archiviato sotto: Il sonno,L'arretramento tecnologico

Titola un articolo di Federico Pace su Repubblica.it Leggi il seguito

* * *

05/01/2014

Il tribunale di Pescara, Stamina e il gioco di parole

Leggo su Primadanoi.it che il Tribunale di Pescara ha concesso a un malato di potersi curare con il metodo Stamina presso l’ospedale di Pescara. Il quotidiano riporta anche le parole del legale che ha patrocinato la causa, il quale ha dichiarato testualmente che la materia va trattata
Leggi il seguito

* * *

02/12/2013

L’inizio della mini esondazione del Pescara

Fra allarmismo, isteria e curiosità, il Pescara ha cominciato ad esondare.

Sarebbe interessante sapere se questo dipende da fatti imprevedibili o dall’effetto combinato di cementificazione, diga foranea e assenza di “manutenzione”…

Leggi il seguito

* * *

13/11/2013

Ancora su Stamina, sul diritto alla superstizione e sull’ignoranza della politica

Archiviato sotto: Il potere,L'arretramento tecnologico

Continua, con un pellegrinaggio in Vaticano la drammatica vicenda della famiglia di Guardiagrele che, pur di avere una chance per salvare la figlia di cinque anni, è disposta ad accettare di sottoporla al “metodo Stamina”, dichiarato inefficace dalla comunità scientifica ma oggetto di fede cieca e irrazionale (comprensibilissima, però sempre cieca e irrazionale) da chi, purtroppo, non ha speranza di cura per il proprio male o per quello di propri cari.

Leggi il seguito

* * *

10/11/2013

Vincenzo Olivieri, Guerino Testa, Renato Zero

La Provincia di Pescara ha prodotto la realizzazione di un video “educativo”  nel quale Vincenzo Olivieri “inneggia” ai vantaggi del risparmio energetico con una canzoncina banalotta che ricorda – forse troppo – “Baratto” di Renato Zero.

Leggi il seguito

* * *

17/10/2013

La libertà di cura non è diritto alla superstizione

Archiviato sotto: Il sonno,L'arretramento tecnologico

Il Papa ha telefonato a una famiglia di Guardiagrele che si era rivolta a lui per chiedere aiuto nel superare il divieto di applicazione del metodo “stamina” imposto (finalmente) dal Ministero della salute. In particolare, si legge su Primadanoi.it, il padre della bambina malata dice: Leggi il seguito

* * *

01/04/2013

La patente europea del computer colpisce ancora…

Archiviato sotto: Il sonno,L'arretramento tecnologico

ECDL su Il centroNonostante sia scritto anche su Wikipedia che la Patente europea del computer NON ha valore legale (lo deciso fina dal 2004 una sentenza del TAR Lazio) ci sono scuole che continuano a spendere soldi per far prendere certificazioni del genere ai loro studenti. E’ il caso, questa volta, del liceo scientifico Galileo Galilei che in pompa magna viene celebrato da un articoletto pubblicato da Il Centro.

Leggi il seguito

* * *

25/03/2013

Se Ennio Flaiano potesse vederci…

Non ho grande apprezzamento per la “politica” culturale della giunta Mascia, ispirata all’effimero e allo stantio. Pescara (non solo) culturalmente, è morta da tempo, e le celebrazioni d’annunziane – massima espressione del consulente comunale Giordano Bruno Guerri – si sono risolte in una cantatina a piazza Salotto e in un record finto (finto perché visto che il Parrozzo lo facciamo solo a Pescara, anche uno da tre chili sarebbe stato da Guinness).

Leggi il seguito

* * *

15/02/2013

La triste “performance” di Marco Papa e Vincenzo Olivieri

Non entro nel merito della “artisticità” dell’ultima “fatica” di Marco Papa e Vincenzo Olivieri, un rap che sarebbe stato vecchio già quando li ascoltavo ai primi anni ’80). Se qualcuno vuole continuare a riproporre come un disco rotto le stesse cose per più di trent’anni e qualcun altro ancora lo ascolta, va bene così. Ma non capisco la ragione che ha spinto i due soggetti a coprire di insulti Toyo Ito e la sua statua, Huge Wineglass alla quale i due “autori” dedicano queste “liriche” immortali: Leggi il seguito

* * *

17/12/2012

Pescara isolata dal mondo? Grazie sindaco Mascia e presidente Chiodi

Niente treni ad alta velocità per Pescara.

Leggi il seguito

* * *

15/12/2012

E’ morto Ravi Shankar, chitarrista di sitàr…

In questo modo il “giornalista” di una emittente locale – della quale taccio il nome per carità di patria – ha dato la notizia della scomparsa del grande musicista indiano, evidenziando fra i suoi meriti anche quello di essere il padre della cantante Norah Jones.

Leggi il seguito

* * *

05/08/2012

Fotografie creative…

Un fotografo di Pescara affigge, sulla vetrina del proprio laboratorio,  una respirazione bocca-bocca in abito da cerimonia.

* * *

03/05/2012

Se Pescara fosse una rete informatica (ovvero: ordine pubblico e controllo del territorio)

Torno a riflettere sugli evidenti problemi di ordine pubblico di questa città, dall’incredibile (e già dimenticata) vicenda del “graduato” dei vigili urbani che aveva ostruito l’ingresso dell’ambulanza in campo quando morì il calciatore del Livorno, Morosini, a quella dell’omicidio di Domenico Rigante.

Leggi il seguito

* * *

11/04/2012

Sorveglianza provinciale…

Sorveglianza provinciale

Sorveglianza provinciale

Leggi il seguito

* * *

25/03/2012

La cultura ambientalista del sindaco Mascia

Giovedì 22 marzo il traffico pescarese è impazzito perché il sindaco, Luigi Mascia, ha deciso di vietare la circolazione praticamente dappertutto. La ragione del blocco starebbe nella necessità di ridurre i livelli di inquinamento dell’aria e dunque per tre giovedì consecutivi dovremo assistere al dispiegamento di decine di vigili urbani che transennano gli accessi, trasformando in un’odissea il rientro a casa.

Leggi il seguito

* * *

10/01/2012

Lettera aperta al sindaco di Pescara (tramite il quotidiano “Il Centro”)

Signor Sindaco,

Fra le tante “ricette” per “uscire dalla crisi” quella di incentivare i consumi è una fra la più gettonate. Ma di quali consumi stiamo parlando? Di quelli inutili, che servono solo a impoverire le persone (beni di consumo fatui e non necessari), o di beni e servizi che fanno bene alla collettività? E’ sensato incentivare l’acquisto di cellulari e vestiti o non è meglio agevolare consumi che sviluppano cultura e salute? Se invece di fare “promozioni”su gadget che arricchiscono imprese straniere si consentisse alle persone di frequentare corsi di lingua, praticare attività sportive o coltivare esperienza artistiche i nostri soldi rimarrebbero sul territorio e arricchirebbero sia chi offre questi servizi, si chi ne fruisce.

Leggi il seguito

* * *

05/01/2012

New York è troppo grande per un obiettivo…

Archiviato sotto: Il sonno,L'arretramento tecnologico

… e Pescara è troppo piccola per una lente.

* * *

27/12/2011

QRcode a Pescara…

I QR code sono dei codici a barre evoluti che consentono di memorizzare più informazioni dei “normali” codici fatti a strisce.
Qualche testa gloriosa, in giro per il mondo, ha iniziato a usarli anche per dare informazioni al pubblico su eventi, prodotti eccetera. In pratica, per sapere quanto costa un paio di scarpe o per conoscere l’indirizzo di un negozio, sempre secondo le teste gloriose di cui sopra, si dovrebbe scaricare sul telefonino un software, fare una fotografia al codice di interesse, “lanciare” il programma e vedere il risultato (ovviamente, se uno ha uno “smartphone”, altrimenti con un semplice telefono che telefona e basta si rimane tagliati fuori).
Anche Pescara non poteva privarsi di questo fondamentale strumento di comunicazione e quindi su diverse vetrine del centro città campeggia l’inconfondibile quadrato di macchie in ordine sparso che sembra piuttosto il risultato del passaggio di un nugolo di mosche con la colite.
Ovviamente, anche il Comune di Pescara – da buon d’Annunziano – non poteva sottrarsi a questo impeto di modernità, sprecando un po’ di soldi pubblici per fare i cartelli con le cacche di mosca.
Signor sindaco, almeno per quanto riguarda il Comune, scrivere in normale italiano non si poteva proprio fare?

* * *

22/07/2010

L’efficienza del call center del Comune di Pescara

“Gli operatori sono momentaneamente occupati. Si prega di rimanere in linea per non perdere la priorità acquisita”. Il messaggio automatico del numero del call center del Comune di Pescara va avanti così da dieci minuti. E sono le undici di mattina.

Leggi il seguito

* * *

15/06/2010

Una risposta ad Aldo Bonomi de IlSole24Ore

Aldo Bonomi pubblica sul sito de IlSole24Ore un articolo dedicato a Pescara che invita a qualche riflessione.
L’articolo si apre descrivendo l’evoluzione della città, Leggi il seguito

* * *

13/06/2009

Stefania Pezzopane, l’orco e il terremoto

Il 13 giugno su ATV7, Stefania Pezzopane (PD) presidente della Provincia de l’Aquila, in un (mal riuscito) tentativo di far vibrare le corde dell’emozione si è prodotta in uno slancio retorico paragonando il terremoto a un orco. Immancabile – come persino ogni apprendista politico sa – il riferimento ad affetti familiari e nel caso particolare alla reazione della figlia.

Leggi il seguito

* * *

28/04/2009

Scampoli di “consulenza d’immagine” per il PDL abruzzese

Il fatto nuovo nella comunicazione politica di queste elezioni è l’uso da parte dei candidati del Popolo delle libertà di manifesti elettorali chiaramente ispirati al campionario – un po’ stantio, a dire la verità – dei cosiddetti “consulenti di immagine”.

Leggi il seguito

* * *

30/01/2009

Gianni Chiodi e la meritocrazia

Dopo tutti i proclami sull’arrivo della meritocrazia nella Regione Abruzzo, Gianni Chiodi nomina Alfredo Castiglione assessore all’informatica e all’innovazione.

Leggi il seguito

* * *

05/01/2009

Una partecipazione a “Sei in Abruzzo”

Archiviato sotto: Il sonno,L'arretramento tecnologico

Il 26 dicembre 2008 è andata in onda una puntata di “Sei in Abruzzo” alla quale ho partecipato come “esperto” (mai virgolette furono più appropriate) di cose della rete. Se avete un’ora e mezzo da perdere, da questo link potete scaricare la trasmissione.

* * *

26/10/2008

Irresponsabili?

Ieri, davanti Decathlon,una postazione mobile di Radio Delta1 produceva nuvolette di schiuma a forma di nota che invadevano il cielo e – per via delle correnti – finivano anche sulla linea di atterraggio.

Leggi il seguito

* * *

21/10/2008

Ancora sullo spam di Pasta De Cecco

Ho ricevuto altri due SPAM provenienti dal sito dececco-strenne.com. E allora ho segnalato la cosa al Garante dei dati personali.
Stiamo a vedere. 

Leggi il seguito

* * *

17/10/2008

Francoforte, la Fiera del libro e l’università d’annunzio

Durante un viaggio di lavoro ho trovato il tempo di “fare un salto” alla Fiera del libro di Francoforte (la più importante del mondo).

Leggi il seguito

* * *

14/07/2008

Abruzzo Engineering, Lamberto Quarta e le indagini giudiziarie

Fra gli arrestati di oggi – con custodia cautelare in carcere – nell’ambito dell’inchiesta sulla sanità abruzzese, c’è anche Lamberto Quarta, che ha un ruolo di primo piano in quell’oggetto volante non identificato che si chiama Abruzzo Engineering.

* * *

29/05/2008

Una risposta a Silio Bozzi sulla banca dati del DNA

Silio Bozzi è vice questore aggiunto della Polizia scientifica, attualmente in servizio ad Ancona. E’ intervenuto – riferisce Il Centro del 19 maggio 2008 – a L’Aquila nell’Investigation Day (sigh!) organizzato dalla facoltà di scienze (sigh!)1 dell’investigazione dichiarando testualmente al quotidiano abruzzese:

Leggi il seguito

  1. Galileo si rivolterebbe nella tomba, se scoprisse cosa viene considerato “scienza”. Fra poco avremo anche le scienze astrologiche, e poi avremo veramente toccato il fondo.
* * *

02/05/2008

Online le denunce dei redditi, online la denuncia contro i responsabili della diffusione dei dati

Archiviato sotto: Il potere,L'arretramento tecnologico

Oggi ho presentato una denuncia querela contro ignoti per la diffusione dei dati delle denunce dei redditi da parte dell’Agenzia delle entrate. Pubblico il testo in modo che chi volesse fare lo stesso non dovrà necessariamente rivolgersi a un avvocato.

Leggi il seguito

* * *

16/03/2008

DNA e indagini di polizia giudiziaria

Archiviato sotto: Il potere,L'arretramento tecnologico

Anche quest’anno organizzo la IBLC , una conferenza sul rapporto fra informatica, tecnologie dell’informazione e biotech del tutto “unica” nel panorma nazionale. E’ arrivata alla quarta edizione e anche quest’anno – ovviamente – si svolgerà a Milano, con la partecipazione di ricercatori dell’Istituto Europeo di Oncologia e con l’intervento del Presidente del Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita – Presidenza del Consiglio dei Ministri

Leggi il seguito

* * *

02/03/2008

Del Turco, Lamberto Quarta e la rete…

E’ abbastanza curioso che Ottaviano Del Turco e Lamberto Quarta, artefici di Abruzzo Engineering, non abbiamo nemmeno un sito internet personale.

Leggi il seguito

* * *
Newer Articles »

Bad Behavior has blocked 491 access attempts in the last 7 days.